Continua il nostro Tour alla scoperta della Puglia e del Salento, rigorosamente a bordo dello SmartVan.

Nella prima parte del viaggio, partendo da Bari, siamo giunti a Ostuni, sostando a Polignano ed Alberobello, passando dalla Valle d’Itria fino a raggiungere la Città Bianca. A questo punto l’avventura a bordo del Camper ci permette di scegliere due percorsi differenti: da Ostuni giù fino a Gallipoli, percorrendo la costa del Salento, o in direzione Basilicata, alla scoperta di straordinari panorami.

In questa seconda parte del Wild Tour vi raccontiamo il viaggio alla scoperta dei borghi e delle spiagge più belle della penisola Salentina.

La prima tappa del tour del Salento è Otranto.

1 giorno

Otranto, punto più a est dello Stivale, nota come la Città dei Martiri, è un luogo magico, ricco di arte storia, cultura e spiagge paradisiache. Per raggiungerla è possibile percorrere diverse strade: la più suggestiva è sicuramente la litoranea che potrete imboccare una volta giunti a San Cataldo, marina di Lecce.

Sul vostro cammino incontrerete alcune splendide località come la Riserva Naturale Le Cesine, San Foca e la Grotta della Poesia.

Storicamente ponte tra Oriente e Occidente, Otranto conserva i tesori delle popolazioni che l’hanno abitata: imperdibile il Castello Aragonese, antica fortezza militare costruita tra il 1485 e il 1498 da Fernando I D’Aragona. Numerosi chiese costellano il centro storico: vi consigliamo di perdervi tra i vicoli del borgo antico, racchiuso tra le imponenti mura difensive, alla scoperta di chiese e tesori architettonici.

La cittadina offre diverse possibilità di sosta a che viaggia in camper: vi segnaliamo l’area di sosta Oasy Park nei pressi del Castello a soli 300 metri dal centro storico.

Durata del percorso da Ostuni a Otranto: 124 km circa

2 giorno

Uno dei motivi per visitare Otranto è sicuramente la sua marina: Porto Badisco, Fontanelle, Serra Alimini, Frassanito, Conca Specchiulla sono alcune delle località balneari più amate dai turisti con diverse possibilità di sosta per che viaggia in Camper.

Vi segnaliamo la litoranea da Otranto in direzione Alimini: nei pressi del Lido Balnearea e Lido Due Mori avrete numerose possibilità di sosta a pochi passi dal mare.

3 giorno

Il tour a bordo del vostro SmartVan prosegue da Alimini verso Santa Maria Leuca. Lasciamo l’area di sosta camper prescelta per immergerci nel mare di Santa Cesarea Terme e Castro Marina, due località che meritano sicuramente una visita.

Santa Cesarea Terme è un piccolo centro che sorge a picco sul mare. Il borgo è ricco di prestigiose ville d’epoca in stile liberty costruite a fine Ottocento. La cittadina è nota per le acque termali dalle proprietà salsoiodiche e sulfuree. A Castro, uno dei più caratteristici porti del Salento, potrete visitare la Grotta Zinzulusa, sia via mare con escursioni organizzare in barca, che attraverso un percorso pedonale.

Il nostro viaggio alla scoperta del Salento continua in direzione Santa Maria di Leuca – “De finibus terrae” – dove, secondo le credenze popolari, il Mare Adriatico e il Mar Ionio si incontrano.

Durata del percorso: 60 km circa

 

4 giorno

Lasciamo la costa Est per dirigerci, costeggiando il mar Ionio, verso Gallipoli. La Città Bella (significato del suo nome in greco) sorge sul mare. Il borgo antico, situato su un’isola, è circondato da mura e bastioni. Gallipoli è famosa per le sue spiagge dalle acque limpide, popolate di lidi e feste in riva al mare.

La costa ionica vi stupirà per la qualità del mare dai colori caraibici e per i tramonti mozzafiato. Da non perdere la spiaggia di Punta Prosciutto: le dimensioni ridotte dello SmartVan vi consentiranno di percorrere la litoranea fino alla pineta. Oltrepassate la pineta a piedi e godetevi il mare cristallino di una delle spiagge più belle della Puglia.

 

Durata del percorso: 110 km circa

Noleggia QUI ora il tuo smartvan e cambia il tuo modo di viaggiare